Le vostre idee

Riceviamo e pubblichiamo da..


Arcilesbica Mediterranea Bari – 1 luglio 2011

Manifestazione “Se non ora quando?” del 9-10 Luglio a Siena 
“Il 9 e 10 luglio molla tutto e vieni a Siena!” questo è il titolo dello spot (http://www.youtube.com/watch?v=4GqDdEs_V00) con cui il movimento “Se non ora quando?” invita nuovamente le donne e tutta la società civile a scendere in piazza. 
Bello, ci piace!
Notiamo però che – ancora una volta – quel “tutto” da mollare sono i figli, il marito, i genitori bisognosi di cure.
Siamo donne prima di essere madri, mogli, figlie; la nostra dignità di donne viene prima di quella di madri, di mogli, di figlie e, così come non accettiamo l’etichetta didonna=carina-dolce-disponibile – contro la quale sono stati indirizzati i movimenti del 13 Febbraio – allo stesso modo non vogliamo quella di donna=generatrice-accuditrice.
Tantomeno vogliamo sposare l’immagine di donna= vittima-silenziosa, chiamata a “mollare tutto” e diventare ribelle-per-un-giorno nei confronti di un sistema che la opprime e le disconosce meriti e diritti, e pronta poi a rientrare nei “ranghi”, docile o comodamente adattata.
Pensiamo ad una donna che, consapevole delle proprie forze e di essere lei stessa parte di quel sistema, non perde la lucidità e il coraggio di lottare nel quotidiano contro stereotipi e atteggiamenti comuni – alimentanti miopi scelte politiche – che la squalificano; pensiamo ad una donna che non voglia/debba “mollare” le buste della spesa per “esserci”.

La nostra posizione, critica nei confronti di tutti i “modelli di donna” preimpostati e scettica nei confronti dello spazio ottenuto per appropriazione della sottrazione – spazio concesso da altri, o ottenuto “mollando” altro – è però di supporto e approvazione per (tutte) le donne in “movimento”. 

Riteniamo quindi importante che le cittadine e i cittadini partecipino a questo nuovo appuntamento del 9 e 10 Luglio a Siena, per dare continuità ad un movimento che ha avuto il merito di far confluire al proprio interno l’indignazione e la voglia di cambiamento, ma anche la gioia e l’orgoglio della partecipazione collettiva in nome delle donne, resesi autrici consapevoli del cambiamento sociale.
Arcilesbica Mediterranea Bari
Annunci

Commenti

  • giusi  On luglio 3, 2011 at 5:44 pm

    che dire , appartengo alla generazione del sessantotto , ho lottato per affermare il diritto a costruirmi la mia vita , ho lottato per non fare carriera utilizzando il mio corpo, ho lottato per me stessa.
    Oggi sono diventata quello che volevo : madre ,avvocato .
    Sconfitte tante , ferite sanguinano ancora ma è quello che volevo.
    Oggi guardo le giovani donne che pur di fare carriera vendono anche l’anima non solo il corpo.
    ed allora forse noi donne ” vecchie ” in qualcosa abbiamo sbagliato, se ancora oggi , nonostante tutto, non è cambiato molto.
    Purtroppo bisogna ammette che nessuno di noi si è ribellata in questi ultimi venti anni, allorquando abbiamo visto lentamente ma in modo penetrante , farsi strada un modello femminile tutto culo e tette.
    L’odierna degenerazione ci ha dato la forza di dire Basta .
    Servirà a smuovere le coscienze della nuove generazioni ?

    • SRLogos  On luglio 3, 2011 at 11:21 pm

      Cara Giusi leggo con piacere il tuo commento, una sana critica che rivolgi (con coraggio) alla tua generazione ma che, è evidente, racchiude in se ancora tanto amore e tante speranze per tutte le donne! Il tuo esempio, i tuoi insegnamenti da donna a donna, sono preziosi come in egual misura lo è l’esperienza accumulata in questi ultimi trent’anni da tutte le lavoratrici italiane, oggi rappresentate tristemente dalle operaie di una ditta del nord Italia, licenziate perchè donne e quindi sacrificabili rispetto ai colleghi uomini! Sono certa che grazie a donne come te, i comitati SNOQ di tutto il Paese riusciranno a costruire un nuovo modello di civiltà e rispetto dei diritti, da presentare non solo alle ragazze ma anche a tutti coloro che vorranno ritrovare la giusta via…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: